HEALTHY SNACK FOR WORK

Buonasera, come state? Oggi mi sono data da fare, ho preparato qualche articolo da pubblicare nei prossimi giorni e ci tengo a iniziare da questo, una buonissima ricetta sana e dolce, da gustare nelle pause di lavoro o semplicemente per la merenda del pomeriggio.

Inizio col dire che questo caldo non mi fa tanto bene, non ho voglia di mangiare, non riesco ad avere nemmeno le giuste energie di conseguenza, e quindi ho cercato una soluzione al problema… uno smoothie! Cosa c’è di meglio di un fresco frullato che contiene latte, frutta e cereali? Io penso che sia perfetto, rinfrescante e soprattutto ci riempie lo stomaco e non fa restare la sensazione di fame.

Ci sono tanti modi per farli, io ho scelto un metodo semplice e veloce, con pochissimi ingredienti. Servirà:

  • 1 banana
  • 2 pesche
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Muesli

Per prima cosa tagliamo le pesche a pezzettini piccoli e le mettiamo nel frullatore, poi aggiungiamo il bicchiere di latte e lo zucchero (o un dolcificante a scelta). Lo zucchero è facoltativo, siccome la frutta è già dolce non è necessario, ma a me piace comunque più dolce il frullato.

Frulliamo il tutto, ovviamente, per qualche minuto, finché la pesca non sia del tutto diventata una pappetta.

Poi prendiamo un bicchiere bello grosso, riempiamo il fondo con dei piccoli pezzetti di banana e sopra ci versiamo il frullato, che dovrebbe essere abbastanza denso. Arrivati quasi all’orlo del bicchiere tagliamo altri pezzettini di banana e poi li ricopriamo di un bel po’ di muesli!

A me piace berlo sia il pomeriggio per merenda, ma lo metto anche nello shacker, poi in frigo, e lo bevo al lavoro! Vi piace? 

PILATES

large

Ciao a tutti, va? Quest’oggi parleremo di una pratica benefica che farà benissimo ad ogni parte del vostro corpo, soprattutto per la schiena. Il pilates, pratica di estensione muscolare che fa davvero bene, provare per credere! Io da quando faccio pilates sto meglio con il mio corpo e con la mia mente. Adesso vi farò un elenco di esercizi base da fare a casa per la schiena e per combattere la scoliosi.

  • Sdraiarsi a terra supini, portare le ginocchia al petto avvicinandole il più possibile con l’aiuto delle braccia; mantenere la posizione per 20 secondi, rilassarsi per qualche secondo e ripetere altre due volte.
  • A terra carponi, espirare incurvando la colonna vertebrale verso l’alto fino a svuotare completamente i polmoni. Inspirando ritornare lentamente nella posizione di partenza appiattendo la schiena; ripetere cinque volte.
  • Su una sedia con le gambe divaricate, espirando, piegare il busto in avanti, inspirando ritornare lentamente nella posizione di partenza; ripetere cinque volte.
  • Inginocchiarsi per terra, con i glutei appoggiati sui talloni, espirando, portare le braccia in avanti mantenendo il bacino nella posizione di partenza; inspirando ritornare lentamente nella posizione di partenza; ripetere allungando le braccia prima verso destra e poi verso sinistra.
  • In piedi o seduti flettere lentamente di lato il collo, con la mano del lato verso il quale è piegato il collo afferrate il polso del braccio opposto e tiratelo leggermente verso il basso in modo da mettere in tensione i muscoli del trapezio e della spalla controlaterali. Mantenere la posizione per 20-30 secondi e cambiate lato.

Questi sono esercizi base da fare a casa se avete dolori alla schiena, mi raccomando di eseguire un riscaldamento prima di svolgerli. Alla prossima e buon allenamento!