ALL DAY OUTFIT #2

Immagine

Buongiorno fanciulle! Eccoci di nuovo alla rubrica “devo stare tutto il giorno fuori e non so cosa mettermi” con un nuovo outfit, questa volta molto chic ed elegante.

Cosa c’è di meglio di una tuta di un colore delicato e femminile come il rosa cipria? Comoda, fresca e bellissima, abbinata a sandali neri e oro, bauletto Givenchy e un bel paio di occhiali da sole!

Cosa ne pensate?

ALL DAY OUTFIT #1

Immagine

A chi di noi non è capitato almeno una volta di stare un’intera giornata fuori di casa? Lo so, capita a tutti quanti, che sia per una gita di un giorno, una giornata di shopping o un imprevisto che non ci lascia tornare a casa in tempo… Allora il problema più grande diventa uno solo, la domanda più odiata da tutti, “COSA MI METTO?”

Bene, oggi mi è venuta l’idea di darvi qualche spunto per risolvere questo problemino. Tutti i giorni, andando al lavoro, vedo donne o ragazze che alle 7 del mattino indossano tacchi, gonnellina, camicette e borsette scomodissime… ALLE SETTE DEL MATTINO! Io andrei nel panico a dover uscire così. E non mi importa se la scusa è “ma sei in ufficio, tanto mica devi muoverti molto!” sì, certo, però il viaggio per arrivarci? E il ritorno? Sempre meglio qualcosa di semplice, ma chic ed elegante.

Di questo tipo di articoli ne farò alcuni, per darvi più ispirazione anche con l’abbinamento dei colori. Iniziamo con quello di oggi.

Andate spesso da Zara? Beh, lì potete trovare questo outfit molto summer 2k17, tutto giallo e azzurro. Sicuramente di camicette così, con i volant e soprattutto gialle, da Zara ci sono. Una camicetta del genere è molto fresca a parer mio, essendo molto leggera e soprattutto il giallo e il bianco non attirano tanto calore. E come tutti sappiamo i pantaloni a stampe floreali, quest’anno vanno molto di moda. Ho scelto uno stile boyfriend perché sono i più comodi, larghi e soprattutto bellissimi! Per quanto riguarda scarpe e accessori, consiglio All Star e pochi, pochissimi gioielli e cose del genere. Danno fastidio e fanno sudare. Invece lasciate totalmente a casa la borsetta e munitevi di uno zainetto, più comfort di così non si può!

MY INSTAX MINI 8

Cucù! Eccomi tornata con uno sfondo verde! È verde perché è il colore preferito di mia mamma e quello è il letto dei miei genitori! Comunque, la nuova entry nella mia vita è questo piccolo giocattolino veramente cute&girly. Sì, parlo proprio della mia nuova fotocamera Polaroid! Sono veramente felice di questo acquisto e ho in testa un piccolo progetto carino da realizzare. Lo scoprirete nei prossimi mesi.

Oggi vi voglio spiegare come funziona e come utilizzarla al meglio, perché penso che come a me, a tutti capiti di sbagliare con questa fotocamera siccome ogni foto è una pellicola che potrebbe essere sprecata. Innanzitutto la fotocamera nuova si presenta vuota, non ha delle pellicole già inserite e quindi bisogna comprare o un kit di 20 o 40 pellicole oppure semplicemente una da 10. Io per iniziare l’ho preso da 20, pagandolo 19,99€.

Le pellicole si inseriscono qui, facendo attenzione a non bruciarle esponendole al sole.

Il segnetto giallo deve combaciare con quello presente sulla fotocamera.

Quando inserite la pellicola il primo scatto dovete farlo a vuoto, siccome deve uscire al posto della foto, la protezione in plastica delle pellicole.

Senza la batteria però non si può fare niente, quindi dovete inserire le batterie che sono già all’interno della scatola nella quale comprate la Instax Mini 8.

Aprite questo tappo, tirandolo verso il basso e inserite le batterie.


Una volta fatto questo potete accendere la Polaroid e iniziare a scattare foto.

Premete questo tastino rialzato e si aprirà l’obiettivo. In questo modo:

Per scattare la foto, dovete impostare la luminosità, suggerita automaticamente dalla fotocamera. Se non la impostate la foto uscirà o troppo scura o troppo chiara e avrete sprecato una pellicola.

Come vedete, ha riconosciuto che sono in uno spazio chiuso e si illumina per ricordarmi di impostare la luminosità giusta. Per cambiarla basta semplicemente girare la rotellina, il che è molto intuitivo.

Quando scatta si attiva sempre il flash, a seconda della luce che c’è e che serve, lo imposta lei automaticamente. Attenzione a non coprire con la mano il flash e i sensori della luce.

I cerchi sono i sensori della luce, mentre il cerchio ovale e giallastro è il flash.

Ora non vi resta che scattare, per farlo dovete semplicemente premere sul tastino rientrato sulla destra.

Lo scatto di prova non c’è, la foto che scattate esce, senza la possibilità di rifarla e di non sprecare il rullo.

La foto esce da qui, attenzione a non coprire nemmeno questo con la mano perché la foto se non esce subito si brucia e alla fine esce nera. 

Anche questa cordicella la trovate integrata nella scatola, ma la dovete mettere voi manualmente. Io penso sia veramente molto carina come cosa, in modo da poterla tenere al polso.

Questo è il numerino che indica le foto che abbiamo ancora a disposizione, il massimo è 10, se non ne avete esce solo una piccola S. Io, come vedete, ho ancora 6 foto.

Ho fatto uno scatto di prova da mostrarvi, siccome non voglio pubblicare foto della mia famiglia che reputo private. Come potete notare, le foto sono veramente piccoline, non è il formato “classico” della Polaroid, ma più piccolo, cosa che sinceramente non mi dispiace.

Questo è tutto, spero vi piaccia e di esservi stata utile! Baci, alla prossima!

LE COSE CHE NON HO | MARCO MENGONI


Buongiorno a tutti! Come state? Io oggi molto assonnata, come quasi ogni mattina, ma cosa ci posso fare? Potrei dormire anche 15 ore e avrei comunque sonno. Ieri pomeriggio ho fatto la prima lezione di guida con l’istruttore e, nonostante l’agitazione e l’ansia, è stato divertente.
Oggi vi voglio mostrare questo regalo che mi è stato fatto dal mio fratellino per il mio compleanno (dopo due mesi!). Per me è stata una sorpresa, non me lo aspettavo, ma lui ci teneva a regalarmi un CD di Marco Mengoni, perché sa quanto sono affezionata alle sue canzoni e quanto mi piaccia la sua voce. Poi mio fratello ha una passione per i dischi che non capisco, ormai si vive di telefoni!

Comunque, chi mi segue su instagram (sul nuovo profilo) avrà visto le InstaStories dove mostro meglio questo CD, in cui faccio anche vedere il “menù” delle canzoni, pieno di foto di Marco, che vi metto qui sotto.

Ecco questa è la mia immagine preferita, ovvero la canzone numero 11, intitolata “Nemmeno un grammo”.

Vi piace? 

GUCCI PASSION

Buondì! Come state? Io sono stanca morta (sono le 07:57 del mattino!) e sto andando al lavoro. Volevo approfittarne per scrivere un nuovo articolo, visto che rischio di addormentarmi e svegliarmi poi a Milano… e non è una buona idea. Avete presente la mia passione per Chanel? Ok, è stata rimpiazzata con un improvviso shopping da Gucci. Non so il motivo, ma mi sono definitivamente di quelle carinissime G. Tra cintura, borsette e scarpe mi sto riempiendo di G! Oggi infatti vi mostro un altro dei miei ultimi acquisti, ovvero queste comodissime scarpette beige, ma quanto sono belle? Sono diventate le mie preferite e le indosso anche quando non c’entrano niente con i miei outfit, una vera ossessione :D a voi piacciono?

P.S. ho comprato anche una sciarpa di Chanel, che ancora non ho avuto occasione di indossare, magari ve la mostro nel prossimo post.

TOP 5: BEST FEMININE PERFUMES

Hello fanciulle!

Sono finalmente tornata carica di ispirazione, questa volta a dire la mia su un argomento molto classico e femminile: i profumi.

Chi di noi non ne ha almeno uno nella propria toeletta? Beh, c’è chi ne ha uno e chi invece ama sperimentare diverse fragranze e quindi ne ha cinque o… dieci! Io ne ho pochi, direi quattro o cinque, ma uso anche quelli di mia mamma, quando capita!

Non sono mai stata appassionata di profumi e infatti li “indosso” molto raramente. Però ci sono quei classici, inconfondibili, che resteranno sempre in cima a tutte le classifiche. E adesso ne elencherò giusto un paio, che possono anche essere degli spunti per i regali… (visto che si avvicina il mio compleanno!)

  • CHANEL CHANCE


Già il nome Chanel mi fa sognare, come avrete capito è la mia marca preferita e non vedo l’ora di collezionare qualsiasi cosa sia mai stata in quel negozio! È quindi un must have, ognuna di noi lo deve avere… se vuole essere una donna di classe!

  • ARMANI SÌ


Anche questo è diventato ormai la fragranza preferita di ogni donna e ragazza, la sua dolcezza conquista e rende seducenti, sicure di se e belle.

  • MISS DIOR CHÈRIE


Questo è veramente un profumo delicato e leggero, adatto alle ragazze che si vogliono sentire più femminili e che amano le fragranze dolci, perfetto anche per la primavera.

  • MARC JACOBS DAISY

Anche questo è ottimo per le stagioni calde, lo dimostra soprattutto il packaging molto floreale e i colori delle boccette, che variano dal rosa al bianco. Mi è sempre piaciuto, da molti anni che mi attira e devo dire che se dovessi comprarmi qualcosa, non esiterei a scegliere questo profumo.

  • LOVE CHLOÉ

Questa meraviglia la aveva mia sorella, io ero abbastanza piccolina (10/11 anni) ma lo adoravo per tutta la dolcezza che emanava. Poi l’ho avuto anche io per un periodo e adesso devo dire che mi manca e quindi non sarebbe male come regalino di compleanno!

P.S. io in questo periodo (da un anno ormai) utilizzo Hello Darling di Victoria’s Secret e non mi dispiace affatto!

Sono contenta di aver condiviso qui la mia opinione sulle migliori fragranze e di aver ricominciato a fare una delle mie liste. Un bacione, alla prossima!

Janet ❤



PANDORA UNBOXING 

Hello! Come va? È domenica sera e io sono stanchissima, ho voglia di dormire dopo questo lungo weekend. Non pubblico niente da 6 giorni, avevo messo il blog in secondo piano, dedicandomi al lavoro e a me stessa. Però sono sempre pronta a scrivere qualcosa di nuovo, qualcosa che fa parte delle mie passioni. Ed eccomi qui, con un breve video unboxing riguardante il mio bracciale Pandora. Io amo questo genere di video, non so il motivo, ma mi piacciono molto, quindi ho pensato di farne uno anche io. Non è niente di ché, ho fatto un po’di fatica a tenere il telefono con una mano e con l’altra aprire la scatolina, infatti ci sono un paio di tagli! Tra l’altro, cosa ne pensate della canzone di sottofondo? È One And Only di Adele. Vi auguro una buonanotte e un buon inizio settimana!